Diciotto nuove sorelle tra noi

Con grande esultanza di cuore domenica 22 novembre, Solennità di Cristo Re dell’Universo, abbiamo vissuto un momento di preghiera e di fraternità molto forte e commovente per la fusione dell’Istituto delle Vergini di San Giuseppe al nostro Istituto.

Dall’Italia e dalle diverse parti del mondo, ove noi Clarisse Francescane Missionarie del SS. Sacramento viviamo la nostra missione, ci siamo unite in un cuor solo e un’anima sola in collegamento Zoom per abbracciare queste nuove 18 sorelle che entrano a far parte della nostra grande Famiglia Religiosa!

La potenza delle Spirito Santo rinnovi ora il Volto di questa sua Famiglia. Ci insegni la strada della vera comunione e ci faccia custodire l’esigenza dell’unità nella ricchezza della diversità e nella grazia della reciproca appartenenza.

Di seguito il saluto di accoglienza di sr Flavia, nostra Superiora Provinciale.

Bologna, 22 novembre 2020

Carissime Sorelle tutte,  

Ringraziamo insieme il Padre nostro celeste, perché oggi ci ha concesso di essere testimoni di una grande grazia, per noi, per la Chiesa, per la comunione dei Santi, perché si realizza un desiderio e una preghiera intima di Gesù, che nel Vangelo di Giovanni rivolge la sua invocazione al Padre: “Padre, che tutti siano una sola cosa; come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch'essi in noi, perché il mondo creda che tu mi hai mandato. E la gloria che tu hai dato a me, io l'ho data a loro, perché siano una sola cosa come noi siamo una sola cosa. Io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell’unità.” (Gv 17, 21-23)

Non per i nostri meriti, ma per sua sola grazia e per un dono che ci ha concesso la Chiesa, nella Chiesa e per la Chiesa, oggi di due siamo diventate “uno”, chiamate a testimoniare insieme e a mostrare al mondo la potenza dello Spirito Santo che è principio, radice e sorgente di unità e di comunione nell’amore.

Con grande gioia accogliamo ciascuna di voi, care Sorelle, prima di tutto nel nostro cuore e poi nella nostra Provincia “Immacolata Concezione” Italia, Spagna e Romania. Insieme a voi desideriamo condividere il nostro essere donne consacrate, il nostro camminare nello stile di Francesco e Chiara di Assisi, sulle orme di Gesù Povero, Crocifisso e Risorto, sentendoci parte e partecipi davvero di una sola grande Famiglia.

E come ci insegna S. Paolo: “Per mezzo di Gesù, possiamo presentarci, gli uni e gli altri, al Padre in un solo Spirito” (Ef 2, 18), perché “Egli è Colui che ha fatto dei due un popolo solo” (Ef  2,14).

Che il Signore ci doni oggi e sempre la Grazia di questo giorno e ci aiuti a realizzare il sogno di unità che da tempo nutre per noi!

Sr Flavia Luca

Superiora Provinciale