AVVIA LA NAVIGAZIONE … DESTINAZIONE: RIPOSIZIONA IL TUO CUORE

 

  La comunità di Pastorale Giovanile a Bari, dal mese di settembre è in viaggio lungo la “via della Vita”. È in viaggio con e tra i giovani. Tanta la strada già percorsa, iniziata a Campobasso con la Missione popolare svoltasi nella parrocchia sant’Antonio affiancando i frati Minori di Puglia e Molise nell’annuncio nel Vangelo a giovani, bambini, famiglie, anziani soli e ammalati; continuando tra la provincia di Bari e Foggia attraverso momenti di adorazione e incontri dinamici tra i giovani di varie realtà e movimenti.

  Una prima esperienza è stata vissuta nel week - end 1-3 novembre al Santuario della Verna con ragazze in discernimento, cercando di iniziare a riposizionare la propria vita partendo dal “chi sono io e chi sei Tu”.

  Il cuore di questo primo tratto di strada è stato il tempo di Avvento, tempo di attesa, di ascolto, tempo di “lasciarti amare per… amare”. Nelle quattro domeniche di Avvento abbiamo intensificato il nostro cammino; momenti di incontro e preghiera nella nostra comunità camminando insieme a ragazzi e ragazze alla scoperta di loro stessi guardando all’Amore, lasciandoci guardare da Gesù che ancora oggi continua a venire incontro a noi. Conoscendo sé stessi si scopre l’immagine di Dio in noi, in me e nell’altro. Accogliendo la nostra fragilità, le nostre debolezze, i nostri doni e la nostra bellezza si scopre di essere amati e valorizzati per ciò che siamo realmente e che proprio perché amati così dobbiamo donarci così.

  Il viaggio continua lungo la via della Vita e abbiamo bisogno che la nostra strada sia sempre più illuminata dalla luce del Risorto; la nostra via non è una strada lineare ma fatta di salite e discese, a volte soste necessarie e anche cambi di direzione decisi. A indicarci la via è sempre una luce, lontana o vicina, a volte chiara e limpida, a volte lieve e indistinta tra tante altre che possono abbaiarci. Ma di questa luce siamo mendicanti. Continuiamo insieme il viaggio … la quaresima è un momento favorevole per avvicinarci e lasciarci avvicinare dalla luce del Risorto, lasciare che sia Lui a illuminare la strada e a risplendere nei nostri cuori.