Ut unum sint!

utunumsint04

Tutto ciò che si desidera, se è nella Volontà di Dio, Egli lo concede.

Ora, c’è qualcosa di più grande che si possa desiderare e che sia nella Volontà di Dio se non che tutti noi, sue creature, siamo una cosa sola come Lui, Dio Padre è nel Figlio e il Figlio è in Lui?

La nostra Provincia Immacolata Concezione ha mosso i suoi passi verso la cittadina di Oneşti dove c’è la Casa Ecumenica “Domus Mariæ” e dove noi, Clarisse Francescane Missionarie del Santissimo Sacramento, siamo venute ad abitarvi dal 7 novembre 2019, dopo aver ricevuto il mandato missionario dalla Superiora Provinciale Suor Flavia Luca.

Adesso che siamo nella settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani, è proprio in questa occasione che vogliamo condividere con voi cosa significhi per noi trovarci QUI in questo momento storico. È qualcosa che supera la nostra comprensione!

Nella cappella di questa Casa Ecumenica campeggia la scritta della preghiera di Gesù al Padre (Gv 17,21) che per noi è diventata la preghiera quotidiana e il nostro impegno di vita.

È grande lo stupore nel vedere come il Signore abbia pensato a noi, Clarisse Francescane Missionarie del Santissimo Sacramento, per una preghiera assidua, affinché il suo sogno di Unità tra tutti possa realizzarsi.

Mentre viviamo la grande gioia per essere state scelte ed inviate qui, sentiamo anche la sofferenza della divisione che rende difficile il percorso verso l’Unità. Ci rendiamo conto quanto sia importante sostenere il cammino ecumenico! Notiamo infatti la grande difficoltà di dialogo che c’è tra cattolici ed ortodossi.

La settimana ecumenica è iniziata con il week-end giovanile “Gruppo Samuel” i cui formatori sono frati, sacerdoti diocesani, suore di diverse Congregazioni e laici.

Anche le iniziative della settimana sono state programmate in modo da coinvolgere sia le parrocchie, sia le varie Congregazioni religiose. Dal 23 al 25 gennaio si riunirà qui, in questa casa, un gruppo di preghiera ecumenica e la settimana si concluderà con una veglia di preghiera nella nostra cappella.

Contiamo sul vostro sostegno in questo nuovo cammino che il Signore ci sta indicando.

Suor Clorinda, Suor Roberta, Suor Angela